Come fare un segnaposto natalizio

Segnaposto natalizio fai da te: 5 idee per 5 stili

Creare un segnaposto che personalizzi la tavola natalizia è un’idea semplice e speciale allo stesso tempo. Trovare a tavola un grazioso segnaposto realizzato a mano trasmette, infatti, un senso di preziosità anche nelle apparecchiature più essenziali. Denota cura nel dettaglio e amore nella preparazione della festa da parte dei padroni di casa; senza contare il fatto che un bel segnaposto natalizio può essere considerato un piccolo regalo/ricordo della festa che gli ospiti potranno portarsi a casa.

Come fare un segnaposto natalizio

Prima di realizzare il vostro segnaposto, occorre avere ben chiara la mise en place e l’atmosfera generale della festa. Può essere utile appuntarsi una serie di ispirazioni e, una volta decisa la creazione, raccogliere tutti i materiali necessari in modo da poter assemblare il segnaposto natalizio in maniera abbastanza rapida al momento dell’apparecchiatura.

1 Elegante ed esotico

Un segnaposto originale perfetto per una tavola che coniuga l’eleganza della tradizione con lo spirito jungle e tropicale attualmente di grande tendenza. Si crea con stelle di Natale monofiore e piccole succulente.

ph. Stars for Europe

2 Creativo e candido

Un ramo di pino, un nastro di lino tagliato a mano e una piccola pigna sporcata di acrilico bianca abbinati ad una corona all’uncinetto (sostituibile con un altro oggetto homemade) che racchiude il nome del commensale.

Creazioni La gallinella bianca, ph. Corrado Bonomo

3 Semplice e naturale

Frizzante e allegro, questo segnaposto è una ghirlanda mignon realizzata con bacche di iperico che vengono inserite in pezzo di fil di ferro chiuso a cerchio e decorato con un rametto di mirto e il bigliettino scritto a mano con il nome del commensale.

Creazioni Vivre shabby chic, Ph. Corrado Bonomo

4 Minimal e speziato

Rosmarino e cannella sono gli ingredienti di questo segnaposto natalizio essenziale e minimal da coordinare con le micro bottiglie.

Creazioni Bambusa, Ph. Corrado Bonomo

5 Vintage e bucolico

Niente di più poetico che adagiare un fiore invernale con tag benaugurale su piatti vintage. Anche la tavola è originale e riprende lo spirito floreale del segnaposto con il tappeto di muschio e le tazze d’antan ripiene di verde.

Creazioni Il giardino del brocante, Ph. Corrado Bonomo

Lascia un commento