maMa mademoiselle maison e l’ispirazione

L’ispirazione secondo maMa mademoiselle maison raccontata nel primo numero del magazine, tutto dedicato al Natale e alle feste invernali

“L’ ispirazione nasce con la libertà. Mi piace cercarla in ciò che mi circonda, ma la verità è che l’ispirazione nasce all’improvviso e non necessariamente nella ricerca o nelle cose che mi piacciono. Arriva, spesso, dalle cose più improbabili, dai ricordi più o meno dolci, dall’incontro (s)gradevole con una persona.
E allora, penso che l’ispirazione nasce quando si è liberi e spregiudicati. Liberi di seguire ciò che si ama e spregiudicati cioè senza pregiudizi e aperti al nuovo e all’accoglienza. Seguendo queste considerazioni, ho pensato che il regalo di Natale più bello è vivere in questa condizione di spirito che permette di essere ispirati. Una vita professionale votata ai “come fare”, ha preso, a questo punto, il sopravvento ed è stato così che ho stilato la mia personale lista di step per raggiungere l’agognato mood:
1. Stacca la spina, almeno a Natale! Dedicati agli affetti, a te stessa. Va’ dove ti porta il cuore (ops, suona familiare…).
2. Passeggia senza meta, verso posti nuovi, non fermarti alle apparenze, ricorda che il bello non è imbrigliato in un unico stile.
Questa lista è stata il filo conduttore del primo numero di maMa.”

Così si apre il primo numero di maMa mademoiselle maison, interamente dedicato al Natale e alle feste invernali.

 


Nel magazine il momento più speciale dell’anno è romantico e contemporaneo, elegante e semplice, illuminato da luci bianche e stelle dorate, profumato di biscotti appena sfornati.
Questo numero di maMa mademoiselle maison, complici anche la suggestiva fotografia e la preziosa grafica, è intriso di magia. Dalle case che presenta ai consigli per apparecchiare la tavola di Natale, dagli spunti per celebrare la festa in modo insolito alle idee per creare i doni da mettere sotto l’albero, tutto è pensato per regalare sorrisi, felicità e ispirazione.

 

 

Lascia un commento